ISTRUZIONI

Per chi mi segue su ig Lericettedimavi  oppure mavidaug_photo, ha già notato che da un po’ di giorni nelle stories della Dott.ssa Martina Di Cello (ig: dott.ssamartinadicello), insieme ci stiamo divertendo a creare delle ricette HEALTHY e buone da proporvi!
Tutto è nato così durante la Consulenza Nutrizionale, vista la mia passione per i fornelli e vista la sua esperienza e preparazione nel mondo dell’alimentazione sana ed equilibrata!
Così abbiamo deciso di iniziare una nuova rubrica Ricette Healthy per chi è a dieta ma non vuole rinunciare a mangiare delle cose sfiziose senza troppi sensi di colpa.
Se non la seguite ancora, vi invio a cercarla sia su ig che su facebook.
Martina non è la classica dietista, ama creare un rapporto di amicizia con i suoi pazienti e con la sua dolcezza riesce a trasmettere tranquillità.

Profilo Facebook della dottoressa Martina: clicca qui. Profilo ig: clicca qui.

L’autunno è una delle stagioni che adoro.

L’autunno ci regala tanti frutti e tanta verdura buonissima.

Con la zucca oggi abbiamo deciso di proporvi delle focaccine alla zucca.

Sono davvero sono deliziose.

I tempi di lievitazione cambiano in base alla quantità del lievito.

Seguimi anche su facebook, cerca la Pagina: Le ricette di Mavi e clicca mi piace.

Seguimi anche su instagram: Lericettedimavi  oppure mavidaug_photo

Cuocete la zucca in poca acqua oppure al forno, fatela scolare e schiacciatela per formare una purea.

Una volta fatta raffreddare, aggiungete l'olio. Sciogliete il lievito nell'acqua ed aggiungetelo.

Tip importante: Se la zucca è bollita vanno bene 200 ml di acqua, Se è cotta al forno, aggiungete 250 ml di acqua perché la zucca sarà più asciutta.

A questo punto, aggiungete a poco a poco metà farina, poi il sale (mai a contatto col lievito) e poi la farina restante fino a formare un panetto morbido ma compatto (come l'impasto della pizza più o meno).

A questo punto si hanno due opzioni. Opzione 1 (la più semplice), mettete l'impasto a lievitare fino al raddoppio. Opzione 2 prima di mettere l'impasto a lievitare fate 3 pieghe di rinforzo a distanza di 20/30 e successivamente riponete l'impasto in una ciotola e fate lievitare fino al raddoppio (nota i tempi saranno lunghi in quanto nella ricetta è contenuto poco lievito se volete accelerare un po' diminuire i tempi aumentate le dosi del lievito (circa 10/15 gr).

Una volta lievitato, stendetelo delicatamente con le mani, fate le formine e ponetele su di una teglia ricoperta di carta forno. Fate lievitare ancora una volta. Con le dita della mano fate dei solchi.

Per ultimo, aggiungete Rosmarino, Origano ed un filo di olio ed infornate a 180 gradi x circa 15 minuti.

RECIPE RATING

( 0 Rating )

INGREDIENTI