ISTRUZIONI

L’autunno è una delle stagioni che adoro.

L’autunno ci regala tanti frutti e tanta verdura buonissima.

Io oggi ho deciso di proporvi una bella ciambella alla zucca

Davvero un sapore delicato e buonissimo.

Provare per credere.

Vi svelo anche un piccolo segreto se la zucca è arancione tende ad essere molto dolce (quindi mettere meno zucchero), in caso contrario se è più sul giallo è meno dolce (quindi mettere più zucchero).

Seguimi anche su facebook, cerca la Pagina: Le ricette di Mavi e clicca mi piace.

Come prima cosa pulire la zucca togliendo i filamenti e i semi e tritare la polpa con un mixer o un tritatutto finemente (la consistenza dovrà essere simile ad una vellutata).

Montate gli albumi a neve. A parte unite i tuorli con lo zucchero e sbattere energeticamente, successivamente aggiungervi la granella di pistacchio, l'olio, il latte, la scorza grattugiata ed il succo. Mescolate bene il tutto.

Aggiungere la zucca tritata, la farina ed il lievito, continuate a mescolare con una spatola o cucchiaio di legno.

Infine aggiungete gli albumi montati a neve ed amalgamate bene, mescolando lentamente dal basso verso l'alto facendo attenzione a non far smontare gli albumi.

Disponete l'impasto nella teglia imburrata ed infarinata, aggiungetevi qualche cucchiaiata di nutella ed infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 30/40 minuti (fare la prova stecchetto per vedere se è cotta).

Spolverizzare con zucchero a velo.

RECIPE RATING

( 0 Rating )

INGREDIENTI