ISTRUZIONI

Su internet si trovano tantissime idee ed è da una di esse che mi è venuta la voglia di provare a fare la focaccia attorcigliata, davvero deliziosa.

Seguimi anche su facebook, cerca la Pagina: Le ricette di Mavi e clicca mi piace.

Per chi non ha il lievito madre può usare il lievito di birra fresco circa 8/10 gr senza poolish, 5/7 con il poolish.

Sciogliete il lievito nel latte, aggiungete lo zucchero e metà della farina ed iniziate ad impastare. Successivamente aggiungete il sale, l'olio, e la restante farina.

Impastate fino a formare un panetto liscio ed omogeneo (uguale alla pizza), a questo punto appiattite con le mani delicatamente l'impasto e prendete l'estremità destra e ripiegate all'interno (verso il centro) fate lo stesso con l'estremità sinistra e pirlate in modo da ottenere un panetto, lasciate riposare sotto un canovaccio. Ripetete l'operazione dopo mezz'ora e lasciate lievitare fino al raddoppio.

Una volta lievitato riprendete l'impasto e formate un salsicciotto che arrotolerete su se stesso in modo da creare l'effetto attorcigliato.

Disponete l'impasto su di una teglia ricoperta di carta forno cercando di formare una spirale (non deve essere appiccicata ma bisogna lasciare un leggero spazio tra un giro ed un altro in modo che in lievitazione non si rovini) e lasciate lievitare fino al raddoppio.

Una volta lievitata spennellate con un emulsione di acqua e olio e se volete aggiungetevi dei pomodorini.

Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20/30 minuti.

Dovrà dorarsi in superficie.

RECIPE RATING

( 0 Rating )

INGREDIENTI